Calciomercato Juventus: la decisione su Ronaldo

| 14/08/2020 08:59

Juventus, Cristiano Ronaldo resta o va via? Nel corso degli ultimi giorni si è tanto discusso del futuro di CR7.

Juventus, per Ronaldo l’ingaggio non è un problema: l’attaccante resta con Pirlo

La Juve ha deciso, si riparte ancora da Cristiano Ronaldo. La punta portoghese rimarrà in Italia, al massimo sarà ceduto Paulo Dybala.

Mentre la Juve dismette i suoi campioni a causa del loro pesante ingaggio, la dirigenza dopo l’incontro con Andrea Pirlo avrebbe presto una decisione diversa per Ronaldo. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Paratici vorrebbe trattenere l’attaccante.

Futuro Ronaldo: le ultime

Ieri è stata la giornata del pathos legato a Ronaldo. Se ne è discusso durante l’ incontro torinese tra Andrea Pirlo e la dirigenza juventina, Fabio Paratici e Federico Cherubini in testa.

Si è parlato di diversi temi ed anche della cessione di Ronaldo ma le parti, Jorge Mendes in testa, hanno negato tutto e confermato che CR7 vuole completare il contratto con la Juve.

Dunque la decisione della Juve sarebbe quella di sacrificare un altro giocatore per sistemare i conti: Paulo Dybala. I piani per il 2019-20 prevedono l’arrivo di una punta che prenda il posto di Gonzalo Higuain ma ora che anche Dybala è sul mercato, potrebbero servire due nomi.

juventus ronaldo

(www.gettyimages.it)

Juve, si lavora per l’attacco

Nel 4-3-3 che Pirlo ha in mente, Ronaldo farebbe l’attaccante o l’esterno di sinistra. Per questo servirà un’altra prima punta in grado di giocare in coppia con lui o prenderne il posto. Se Pirlo scegliesse il 3-5-2, allora la Juve avrebbe bisogno di una punta da affiancare a Cr7.

I nomi sono sempre gli stessi. Arkadius Milik resta in evidenza, visto che il polacco ha un accordo di massima con i bianconeri. L’alternativa è Edin Dzeko. Piace sempre Jimenez del Wolverhampton. Gli inglesi, dopo l’eliminazione dalle coppe, dovranno aggiustare il bilancio.

Leggi anche >>> Juve, le ultime sull’addio di Dybala


Continua a leggere