Domenech attacca Gasperini: “I tecnici italiani grandi tattici, una leggenda”

| 13/08/2020 11:30

Svanisce il sogno Champions League dell’Atalanta. Ieri, contro il Paris Saint Germain, la squadra di Gasperini è uscita sconfitta in modo clamoroso. Prima il vantaggio del primo tempo con Pasalic, poi l’intera partita mantenuta con il vantaggio e nel finale la beffa, anzi, la doppia beffa. Prima il gol di Marquinhos a 90′ per il pareggio, poi quello di Choupo-Moting a recupero inoltrato.

Atalanta-PSG, le scelte di Gasperini

Non sono state condivise alcune scelte di Gasperini, come quella dei cambi finali con Gosens e Zapata fuori nei minuti finali a partita ormai conclusa per Castagne e Da Riva. Da lì poi la rimonta del club parigino.

Marquinhos

MarquinhosLEGGI ANCHE >>> Sintesi Atalanta-PSG 1-2

Atalanta, Domenech attacca Gasperini

Raymond Domenech, ex commissario tecnico della nazionale francese, ha attaccato duramente il tecnico italiano sui social al termine della partita vinta dal Paris Saint-Germain ai danni dell’Atalanta. L’ex ct ha deriso senza rispetto non solo Gasperini ma anche i vari tecnici italiani e il loro lavoro. Domenech perse la finale Mondiale 2006 in Germania contro l’Italia. Questo il messaggio: “Bravo al PSG per questa grande emozione e grazie a Gasperini per i suoi cambi a fine partita. Questo va solo a dimostrare che la leggenda degli allenatori italiani che siano grandi tattici in queste partite rimane una leggenda. Tuchel ha fatto molto meglio”.


Continua a leggere