Coronavirus, dramma Maradona: grave lutto in famiglia del Pibe de Oro

| 13/08/2020 13:00

L’emergenza Coronavirus continua ad essere un problema mondiale. Oltre 20 milioni di casi e quasi 800 mila deceduti in tutto il mondo. Un virus che ha messo in ginocchio l’intera popolazione che continua a lottare da mesi. In Argentina la situazione non è delle migliori, ma c’è chi in questo momento è in condizioni peggiori. Circa 270 mila contagi e 5 mila deceduti nel paese sudamericano. Intanto una perdita registrata nelle ultime ore ha colpito l’ex stella Diego Armando Maradona.

Maradona, morto il cognato da Coronavirus

Raul Machuca, cognato di Diego Armando Maradona (marito della sorella Rita), è scomparso nelle ultime ore. Una tragica perdita per tutta la famiglia Maradona che ha detto addio all’uomo di 77 anni. Machuca lottava da quasi un mese contro il terribile virus. La stessa sorella dell’ex leggenda del calcio mondiale è risultata positiva, ma le sue condizioni di salute sono buone. Il cognato di Maradona era a forte rischio vista l’età avanzata e l’ipertensione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, clamoroso addio Cristiano Ronaldo: giocherà con Messi

Maradona non è a rischio Coronavirus

Non è a rischio invece Diego Armando Maradona, l’attuale allenatore del Gimnasia La Plata non ha avuto nessuno tipo di contatto con la sorella e il cognato in questi mesi, inoltre, Maradona è risultato negativo al test svolto dalla squadra argentina che ha svolto tamponi per tutti i tesserati.


Continua a leggere