Calciomercato Juventus, Pirlo cambia obiettivo per l’attacco: prima offerta

| 12/08/2020 14:00

La Juventus lavora per la prossima stagione e per tornare grande. Il club bianconero ha intenzione di mettere su la squadra migliore per tornare a sorridere. Stagione completamente sotto tono per gli standard bianconeri. Finale di Supercoppa italiana persa con la Lazio, finale Coppa Italia persa col Napoli ed eliminazione agli ottavi d’Europa League per mani del Lione. C’è chi accusa la società, chi i calciatori e chi l’allenatore. Alla fine però è stato Sarri a pagare. Ma non sarà l’unico, perché il club mette molti calciatori sul mercato e punta a rinforzare la rosa con nuovi arrivi ‘Da Juve’, come ribadito dal presidente Agnelli.

Juventus, Piro cambia obiettivo in attacco: niente Milik, c’è Zapata

In attacco andrà via Gonzalo Higuain, che nonostante il suo attuale contratto in scadenza 2021 dovrebbe rescindere, così come Khedira. Al suo posto la Juve aveva scelto Arkadiusz Milik del Napoli, con l’accordo già raggiunto con il giocatore. Accordo che però manca con De Laurentiis ed è per questo che la società ha deciso di virare su altri obiettivi. Con l’esonero di Sarri però e l’arrivo di Pirlo, la strategia di mercato è davvero cambiata. Ora il nuovo allenatore chiede un attaccante di peso, c’è Duvan Zapata in cima alla lista.

calciomercato juventus zapata

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, possibile ritorno di Morata in bianconero

Juve, mercato in entrata: c’è la prima offerta per Zapata

Come riportato dal Corriere dello Sport, è stato scelto Duvan Zapata dell’Atalanta. Il club però non vorrebbe cederlo e spara alto. Rifiutata la prima offerta ricevuta, 30 milioni di euro più il cartellino di Mattia Perin.


Continua a leggere