Calciomercato Atalanta, Percassi teme per il rientro di Ilicic

| 11/08/2020 12:00

Il patron dell’Atalanta ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, soffermandosi sui prossimi colpi del mercato, rimarcando inoltre che un rapporto è molto lontano dallo spezzarsi…

Percassi: “Nel futuro sempre e solo Gasp. Ilicic? Spero di rivederlo a settembre”

L’artefice del miracolo orobico è anche (e forse soprattutto) Gasperini. Per lui, il presidente immagina un futuro solo a Bergamo: “Io vedo solo un futuro, e non ho dubbi: Gasperini allenatore dell’Atalanta“. Al momento è praticamente blindato infatti: contratto fino al 2022, ad 1,4 milioni di euro all’anno. Assieme a Ilicic, Zapata, Gomez e tutti gli altri quindi, in copertina ci finisce anche il tecnico di Grugliasco. Che in vista della gara di mercoledì sera, dovrà fare a meno di Gollini e Ilicic. Ma Percassi è comunque fiducioso: “Le loro assenze non spaventano, sono più un dispiacere dal punto di vista umano, sono partite che tutti vorrebbero giocare. Chiamerò lo sloveno prima e dopo la partita, come se dovesse giocare anche lui. Spero di rivederlo per l’inizio del prossimo campionato“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Clamoroso Mbappé: rifiuta le cure in vista dell’Atalanta

calciomercato atalanta

(www.gettyimages.it)

Il mercato dell’Atalanta si deciderà dopo la Champions

Come giusto che sia, soltanto dopo la Champions si lavorerà a dei colpi di mercato. In questo momento sarebbe controproducente far circolare voci o pettegolezzi in vista di un impegno così importante come quello contro il PSG. Anche perché i francesi, orfani di alcuni giocatori chiave e con un Mbappé a mezzo servizio, potrebbero rivelarsi meno imbattibile di quanto dicano i numeri. “Quello che stiamo vivendo è incredibile quello che stiamo vivendo, e orgoglioso. Dunque responsabilizzato: dovremo cercare di fare una bella figura, contro uno squadrone. Al mercato penseremo poi“, ha concluso il presidente alla Rosea.

 


Continua a leggere