Roma, Fonseca come Sarri: rischia il posto per un’ex

| 10/08/2020 11:00

Clamoroso a Roma, Paulo Fonseca rischia la panchina dopo il cambio di proprietà. A prendere il suo posto potrebbe essere un altro ex calciatore.

Ultime As Roma, De Rossi al posto di Fonseca?

Secondo le ultime voci di mercato provenienti dalla capitale, il futuro di Fonseca potrebbe essere segnato. Il tecnico portoghese, infatti, non ha convinto e con il cambio di dirigenza potrebbe andare via dopo il fallimento in Europa League e le critiche dei leader dello spogliatoio.

Il nuovo presidente, infatti, sarebbe favorevole ad un cambio in panchina anche se il tempo stringe. ​Il tandem di alto profilo per la Roma è una suggestione e riguarda Paratici-Sarri. Nessuna apertura, però, è arrivata dal ds bianconero: tentato, ma ancora fedele.

Roma: Sarri o De Rossi in panchina

Sarri, invece, avrebbe aperto al suo arrivo a Roma subito. Piazza e società sono ritenute perfette per ricominciare.

Tuttavia il presidente Friedkin pensa anche ad una svolta: De Rossi in panchina e Totti responsabile dell’area tecnica. Come ds, conoscendosi da anni, ok pure De Sanctis o Pradè oggi alla Fiorenitna.

La Roma, come riportato da Il Messaggero, vorrebbe imitare la Juve e mettere subito in panchina un grande ex che ha appena finito il corso di allenatore, proprio come fatto da Andrea Pirlo. I due centrocampisti, inoltre, avevano anche giocato insieme in Nazionale.

Leggi anche >>> Roma, in gioco anche il tedesco


Continua a leggere