Inter, Conte: “Bravi tutti, faremo il massimo. Lukaku? Deve ringraziare i compagni”

| 10/08/2020 23:45

L’Inter di Antonio Conte passa alle semifinali di Europa League dopo la vittoria di questa sera contro il Bayer Leverkusen.

(www.gettyimages.it)

Inter, le parole di Conte

Ai microfoni di Sky Sport, Antonio Conte ha parlato della sfida di questa sera. Con aria molto soddisfatta ha analizzato la vittoria e ha fissato l’obiettivo.

“C’è grande soddisfazione da parte mia e dei calciatori perché abbiamo fatto una buonissima partita. Siamo stati bravi a pressarli, non li abbiamo mai fatti giocare tranquilli. Bravi i ragazzi e come dico sempre potevamo stare più tranquilli (ride, ndr.). Non abbiamo sofferto troppo, però, quando hai varie occasioni per fare il 3-0 e poi il 3-1, vanno sfruttate. I ragazzi hanno dimostrato di avere voglia e che il loro lavoro è ottimo. Ora ci giochiamo una semifinale in Europa e siamo contenti ma da dopodomani dobbiamo stare ben concentrati. Vogliamo provare a fare il massimo”.

Lukaku?Difficile parlare dei singoli quando la squadra per intero fa queste prestazioni. Romelu sta facendo una grande stagione ma è anche grazie ai suoi compagni. Avere attaccanti con determinate caratteristiche aiuta, è importante. Sono contento per lui perché merita questo ma lui deve ringraziare la squadra che lo aiuta tanto“.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NEWS DI MERCATO

La gioia del tecnico

Rischi in fase di costruzione positivi?Lavoriamo molto da questo punto di vista. Se trovi una squadra che ti pressa alto devi sapere che ci sono delle posizioni memorizzate che aiutano i calciatori. Così loro sanno come eludere la pressione e andare direttamente verso la porta. Spesso sento dire che è contropiede, ma mica lo è (ride, ndr.). Siamo stati bravi a dargli problematiche nel parlare, siamo stati bravi a trovare sempre situazioni giuste”.

Felice del tutto?Posso solo fare i complimenti ai ragazzi. Come facciamo sempre, avvalendomi anche del mio staff, faremo vedere le situazioni positive e negative. Ma tutto quello che facciamo, verrà fatto per migliorare e non sbagliare la volta successiva.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Napoli, accordo con De Laurentiis: le ultime

Mercato Juventus, decisione definitiva su Sancho


Continua a leggere