Calciomercato Juventus: prima cessione, va in MLS

| 10/08/2020 11:45

La Juventus lavora ad una cessione importante. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, è partita l’opera di dismissione di Paratici.juve matuidi

Juventus, ora si vende: via Matuidi

Il primo calciatore a lasciare Torino potrebbe essere Matuidi. Il francese, infatti, è uno dei meno giovani e sarà compito della Juve cederlo in estate.

Il mercato bianconero, infatti, decollerà solo se arriveranno determinate cessioni. Con Andrea Pirlo fresco di nomina ad allenatore della prima squadra ora tocca alla squadra mercato allestire una rosa competitiva.

 

La palla passa ora al duo Paratici-Cherubini, chiamati a una sessione di mercato fondamentale per svecchiare la rosa, senza vendere non arriverà nessuna spesa impostante. Il primo calciatore ad andar via, visto che ha ancora parecchio mercato, è il campione del Mondo Matuidi.

Juventus, Matuidi all’Inter…Miami

Come noto in uscita ci sono diversi calciatori. Ma chi dovrà per forza andar via è chi è avanti con l’età come  Gonzalo Higuain, legato da un contratto fino al 2021 ma fuori dai progetti bianconeri, Sami Khedira e Blaise Matuidi.

L’ex Psg assistito da Mino Raiola sarebbe vicino a un accordo con l’Inter Miami, franchigia Mls tra i cui proprietari figura anche David Beckham. Il centrocampista campione del Mondo potrebbe presto lasciare l’Italia, con un anno di anticipo rispetto al suo contratto.

Leggi anche >> Juve, può arrivare un altro francese


Continua a leggere