Ultime Juventus, Garcia incalza: “Gara riaperta da un rigore inesistente”

| 08/08/2020 13:00

Una sconfitta che fa malissimo per la Juventus, e che porta i bianconeri ad un’altra eliminazione dalla Champions League. Quella di ieri sera doveva essere la gara di Sarri e i suoi, è stato invece il trionfo dei ragazzi di Rudi Garcia. Il tecnico francese si è preso una rivincita contro la Vecchia Signora, ed ha recentemente parlato della gara sul sito del club.

Juventus-Lione, Garcia: “Ragazzi bravi a non andare in panico”

Rudi Garcia è intervenuto ieri nel postpartita di Sky Sport parlando della qualificazione della sua squadra, e anche nella giornata di oggi sono trapelate alcune sue dichiarazioni per quanto riguarda la gara:

“Sapevamo sarebbe stata una gara complicata, l’importante era segnare e ci siamo riusciti. Non abbiamo ottenuto ancora nulla, ma la qualificazione era un obiettivo fondamentale. Peccato solo che la Juventus sia rientrata in partita con un rigore inesistente, ma i ragazzi sono stati bravi a non andare in panico e a gestire la situazione”

(www.gettyimages.it)

Juventus-Lione: la gara che costa a Sarri la panchina?

Se da una parte c’è stata la grande gioia di Garcia, dall’altra parte c’è stata l’enorme amarezza di Sarri e tutto ciò che ne consegue. Il futuro del tecnico toscano è in bilico più che mai, e adesso Agnelli ha promesso una rivoluzione. Cambiamenti nell’aria e tante voci che si susseguono nelle ultime ore, ecco quanto riportato dalla nostra redazione. 


Continua a leggere