Calciomercato Torino, occhi di un club straniero e italiano per il difensore

| 08/08/2020 18:29

E’ stato autore di una discreta stagione con la maglia granata. Per lui iniziano ad arrivare le richieste. Il patron Urbano Cairo le sta valutando e sta pensando se è il caso di cedere o meno il giocatore rivelazione di quest’anno.

Su Lyanco l’interesse del Bologna e dello Sporting Lisbona

Evangelista Silveira Neves Vojnović, noto anche come Lyanco, potrebbe lasciare ben presto Torino per accasarsi altrove. Acquistato dal San Paolo nel 2017, in due anni con la maglia granata ha collezionato solo sei presenze. Nel gennaio 2019 il prestito al Bologna (in tredici apparizioni mette a segno anche una rete). Poi il ritorno al Torino dove ha giocato un po’ di più (è stato fermo per alcuni mesi per infortunio). Dopo aver disputato una stagione non ad alti livelli, le richieste per il calciatore non sono mancate. Sono proprio i felsinei che vorrebbero riportarlo in Emilia Romagna dopo il prestito semestrale.

Ma dal Portogallo giunge una clamorosa notizia: lo Sporting Lisbona avrebbe offerto al Torino quasi dieci milioni di euro per prelevarlo. Cairo ne vuole almeno quindici, ma a dodici si può chiudere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> News Torino, Giampaolo: Entusiasta di allenare questa squadra gloriosa

Interessa l’attaccante Tiquinho Soares

Tiquinho Soares, centravanti del Porto, è il nuovo nome per l’attacco. Per acquistarlo servono quindici milioni di euro. Andrea Belotti non si sa se rimarrà ancora in Piemonte. Nel caso in cui dovesse rimanere il sacrificato dovrebbe essere Simone Zaza.


Continua a leggere