Calciomercato Torino, il leader pronto a dire addio: è fuori dal progetto

| 07/08/2020 17:00

Il Torino ripartirà con un nuovo progetto in vista della prossima stagione. Il club granata ha appena concluso l’anno 2019/20 con una salvezza nelle ultime giornate. Anno da dimenticare per la squadra del presidente Urbano Cairo che aveva iniziato con la qualificazione all’Europa League, ma poi l’eliminazione all’ultimo turno dei preliminari con i Wolves ha cambiato tutto. Delusione nei calciatori e risultati sempre molto altalenanti che hanno fatto si che arrivasse anche l’esonero di Walter Mazzarri.

Torino, nuovo progetto e tanti cambi

Il presidente Cairo ha scelto, sarà Marco Giampaolo il prossimo allenatore del Torino. L’ex Milan ha risolto i problemi che lo legavano ancora al club rossonero ed è pronto a rimettersi in gioco in Serie A. Intanto, via al mercato tra acquisti, cessioni e conferme. Cambierà molto il Toro.

torino sirigu

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Torino, in arrivo l’attaccante dal Porto

Torino, Sirigu pronto a dire addio

Come riportato da Tuttosport, tra i vari addi, ci sarà sicuramente quello del portiere Salvatore Sirigu. I granata sono già a lavoro per trovare il sostituto e Cragno del Cagliari è in pole. Proposto anche uno scambio di prestiti con il Napoli con Alex Meret, ma il club di De Laurentiis ha rifiutato le prime offerte. La società punta sui giovani e ad alleggerire il tetto ingaggi dei calciatori già presenti in rosa.

 


Continua a leggere