News Napoli, Manolas: “So come si ferma Messi. Sull’infortunio…”

| 06/08/2020 09:00

Il difensore greco ha rilasciato una lunga intervista a ‘La Repubblica‘, alla vigilia del match che vedrà i partenopei affrontare il Barcellona al Camp Nou per gli ottavi di Champions League.

Manolas: “Napoli, so come eliminare il Barcellona

Kostas Manolas è pronto ad affrontare il Barcellona. Il greco conosce molto bene la squadra spagnola, visto che quando vestiva la maglia giallorossa con un suo gol eliminò proprio i blaugrana ai quarti di finale della massima competizione europea. Ecco le sue dichiarazioni: “Ho appena incontrato Totti e mi ha detto di riprovarci. Siamo ancora sull’1-1, loro sono in vantaggio ma sappiamo bene che all’andata avremmo meritato qualcosa in più noi. Ci giocheremo le nostre possibilità in Spagna. Attenzione al Camp Nou, farà impressione anche senza i loro tifosi. Dobbiamo ascoltare il mister e restare sereni.

napoli manolas

(www.gettyimages.it)

Quando giocai con la Roma contro di loro all’andata perdemmo 4-1, risultato bugiardo. Poi sapete tutti come andò a fine la gara di ritorno. Sì certo segnai, ma la squadra fece una prestazione super per tutti i 90′. Quel gol non lo feci solo io, ma tutti spinsero quel pallone in rete. Fu una delle reti più importanti nella mia carriera, ricordo anche quella col Torino. La dedica fu per Astori, davvero un ragazzo speciale“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, idea scambio di prestiti con Meret

Ancora Manolas: “Il Barcellona non è solo Messi!

Come si ferma Messi? Di squadra, senza avere paura del suo talento. Al San Paolo non brillò vero, ma loro al primo tiro in porta fecero gol. Non esiste solo lui, un momento di disattenzione e sei fregato. Anche loro hanno la pressione addosso, sono fiducioso. Spero che Insigne possa recuperare per sabato. Come sto? Ora bene, il dolore alle costole è passato. Ferragosto a Lisbona? Pensiamo a battere prima il Barcellona“.

 


Continua a leggere