Calciomercato Milan: riscatto Rebic, le ultime

| 06/08/2020 23:45

Milan, continua la trattativa per Ante Rebic. L’attaccante, ancora di proprietà del Francoforte, dovrà essere riscattato dai rossoneri.

Mercato Milan: per Rebic trattativa complicata

Continua a tenere banco in casa Milan il futuro di Ante Rebic. L’attaccante croato farà ancora parte dei rossoneri nella prossima stagione grazie al prestito biennale strappato lo scorso anno dai rossoneri.

Tuttavia il calciatore non è ancora di proprietà del Milan che deve riscattarlo. A complicare tutto c’è anche il diritto della Fiorentina sul 50% dell’incasso per il calciatore.

Il problema è che Rebic a Milano ha fatto benissimo nella prima stagione con 12 gol, laureandosi così capocannoniere del Milan: un rendimento che è cresciuto e che aumenta il prezzo del riscattare a titolo definitivo.

I tedeschi dell’Eintracht Francoforte non hanno intenzione di fare sconti anche se lo scorso anno hanno ottenuto con la medesima formula l’attaccante portoghese André Silva, ancora di proprietà dei rossoneri.

calciomercto milan rebic

(www.gettyimages.it)

Milan, il punto sulla trattativa Rebic

Milan ed Eintracht vogliono rendere l’operazione definitiva: i rossoneri vorrebbero tenere Ante Rebic e l’Eintracht André Silva (16 gol in 37 gare). Il Milan per ora tratta con Fali Ramadani, agente di Rebic, con cui il Diavolo lavora anche per Luka Jovic e Nikola Milenkovic.

L’obiettivo del Milan è trovare la quadratura economica che consenta alle società di non spendere tanto e tenere la punta. Per questo si tratta con la formazione di Commisso per ottenere la punta e magari anche il centrale Milenkovic.

LEGGI ANCHE >>> Incontro con l’agente di Rebic


Continua a leggere