CONI, Malagò: “Ripartenza Serie A? C’è preoccupazione, sono indignato”

| 05/08/2020 16:30

La situazione per quanto riguarda la Serie A è ancora molto incerta, e se da una parte c’è la data di ripartenza, dall’altra parte i dubbi sono ancora tanti. In Italia si parla di norme e decreti, e questa cosa non fa che alimentare il polverone creato qualche tempo fa. In merito ai fatti è intervenuto il Presidente del CONI, Giovanni Malagò.

Ripartenza Serie A? Parla Malagò

Ripartenza Serie A? C’è preoccupazione, si parla di calcio perchè interessa tanto all’opinione pubblica. Le domande sono ancora se ricominciare, quando ricominciare e il discorso spettatori ancora è da definire. Ultimamente ho sentito cose molto tristi: ancora si parla di decreti, norme e questioni burocratiche. Parlare di queste cose è follia e sono indignato. Ci stanno costringendo a non discuture più del calcio, una delle cose migliori per il nostro Paese”

Parole forti, e che rieccheggiano nell’aria quelle di Malagò, ancora dubbio e preoccupato dell’attuale situazione calcistica in Italia. I discorsi da definire sono ancora tanti, la sensazione è che si andrà avanti ancora per un pò.

serie a malago coni

Serie A: anche Gravina preoccupato

Malagò ha espresso tutto il suo disappunto sulla questione ripartenza, così come ha fatto qualche giorno fa il Presidente della FIGC, Gabriele Gravina. Quest’ultimo ha parlato anche degli stadi, leggete qui le dichiarazioni complete riportate dalla nostra redazione. 


Continua a leggere