Calciomercato Roma, Friedkin rileva la società: firme nella notte

| 05/08/2020 23:30

La Roma cambia pelle, pur restando americana: sarà Dan Friedkin il prossimo numero uno della società giallorossa. Mancano solo le firme di rito per il passaggio della proprietà da James Pallotta al Gruppo Friedkin che sin da subito si metterà al lavoro per costruire la Roma del futuro.

Roma Friedkin

Calciomercato Roma, arriva l’accordo Friedkin-Pallotta

Il magnate della Toyota ha ormai ultimato tutte le procedure relative all’offerta vincolante da 490 milioni ai quali se ne aggiungeranno altri 85 per l’aumento di capitale. Le cifre sono molto più basse rispetto all’offerta precedente, avvenuta nel mese di gennaio che poi è stata messa da parte causa Coronavirus. Dopodiché c’è stato l’inserimento, nella trattativa, di Fahad Al Baker, sceiccio qatariota che, in realtà, non ha mai affondato il colpo per l’acquisto della società. Tutti i legali giallorossi e quelli del gruppo Friedkin avrebbero messo la firma sui contratti, compreso il proprietario.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Le firme

James Pallotta, attuale proprietario della Roma, già in nottata potrebbe inoltrare a Friedkin il contratto controfirmato. Venerdì dovrebbe essere il giorno buono per l’annuncio, poi ci vorranno circa due settimane per il closing definitivo. La Roma, a meno di sorprese improbabili, dovrebbe passare di mano ufficialmente poco prima del 20 agosto.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Juventus, Chiellini e Bonucci fanno fuori Sarri: ecco il sostituto

Calciomercato Inter, l’addio di Conte dipende da più fattori

Napoli, l’agente di Osimhen allo scoperto: “Vuole diventare il capocannoniere e il più forte della Serie A”


Continua a leggere