Calciomercato Roma, altra tegola per Fonseca in E. League (UFFICIALE)

| 04/08/2020 17:00

Dopo Chris Smalling anche un altro calciatore non potrà partecipare alla sfida di Europa League contro il Siviglia di giovedì a Duisburg. Paulo Fonseca dovrà optare per altre soluzioni.

Zappacosta torna al Chelsea, niente Europa League per lui

Paulo Fonseca, dopo Chris Smalling (rientrato al Manchester United perché i ‘Red Devils‘ non hanno voluto rinnovare il prestito fino al termine della stagione) saluta anche Davide Zappacosta. Il terzino, ex Torino, è rientrato alla base al Chelsea dopo un anno di prestito. Il nazionale azzurro non è stato inserito nella lista Uefa dal tecnico portoghese. Anche Zappacosta, quindi, torna in Inghilterra dove ha ancora due anni di contratto con i ‘blues‘. In questa stagione ha giocato molto poco con la maglia giallorossa (solo nove le presenze), penalizzato dall’infortunio al ginocchio che lo ha tenuto lontano dai campi da calcio per molti mesi.

(www.gettyimages.it)

Unica nota positiva di questa vicenda è che l’ex allenatore dello Shaktar Donetsk può contare sull’ottimo stato di forma del brasiliano Bruno Peres, ritornato a gennaio nella capitale dopo il prestito allo Sport Recife.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ultime Roma, Smalling saluta: Sono devastato, non vi dimenticherò

Contro il Siviglia probabile conferma del trio difensivo Mancini-Ibanez-Kolarov

Nelle ultime partite di campionato il nuovo trio difensivo della Roma ha prodotto ottimi risultati. Ed è per questo che Fonseca giovedì, molto probabilmente, schiererà Mancini-Ibanez-Kolarov davanti a Pau Lopez. Dubbio in attacco tra Carles Perez e Zaniolo.


Continua a leggere