Calciomercato Inter, il sudamericano sarà acquistato: c’è l’accordo, ingaggio faraonico

| 03/08/2020 10:30

L’Inter ha concluso il campionato e ora dovrà impegnarsi e mettere tutte le energie in Europa League. Non è un periodo facile però per i nerazzurri, che dopo i continui casi creati da Brozovic, ora devono fare i conti anche con il terribile sfogo di Antonio Conte nei confronti della società. Clima poco sereno a Milano sponda nerazzurra, nonostante la stagione positiva.

Inter, la società concentrata sul mercato

Non può assolutamente essere snobbato il mercato in entrata in questo momento. Per questo la società continua a lavorare per l’acquisto di nuovi calciatori e soprattutto della conferma di quelli che già sono in rosa ma con la formula del prestito. Uno di questi è Alexis Sanchez. Il calciatore cileno terminerà la stagione a Milano dopo l’accordo raggiunto tra Manchester United e Inter e giocherà in Europa League. Intanto, il club vorrebbe tenerlo e lavora al suo acquisto.

calciomercato inter sanchez

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Conte chiude con la società: arriva Allegri

Calciomercato Inter, il sudamericano sarà acquistato: c’è l’accordo, ingaggio faraonico per Sanchez

Alexis Sanchez è stata una richiesta specifica di Antonio Conte, che vorrebbe inoltre tenerlo. Nonostante il futuro di Conte ora non sia così sicuro dopo lo scontro con la società, il club pare abbia deciso di voler riscattare a prescindere il cileno a titolo definitivo. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, già c’è l’accordo con Sanchez che andrà a firmare un contratto triennale fino al 2023 a 10 milioni netti a stagione. Ora manca l’ultimo passaggio, l’accordo con il Manchester United che è ormai ad un passo. Il club inglese è sceso dalla richiesta iniziale di 20 milioni a 15 milioni di euro, l’Inter spera di chiudere intorno ai 10.


Continua a leggere