Verona, Juric: “Ecco dove giocherà Kumbulla”

| 31/07/2020 11:15

Ivan Juric, tecnico dell’Hellas Verona, ha parlato del suo futuro e anche di quello del centrale Kumbulla nel corso di un’intervista concessa alla  Gazzetta dello Sport.

Le parole di Juric

 

 “Domenica vogliamo vincere contro il Genoa perché c’è in palio l’ottavo posto in classifica, per noi sarebbe un grande traguardo da prendere.

Ex? Mi fa schifo questo modo di pensare, è brutto e fastidioso per la gente onesta. All’estero e negli altri sport, queste cose non si pensano nemmeno”. 

Rinnovo?

“Con il presidente Setti a livello economico avevamo da tempo un accordo. I miei dubbi erano legati solo al futuro della rosa.

 Volevo il massimo perché penso che dobbiamo migliorare, me compreso. Ho ascoltato altre proposte ma alla fine mi ha convinto Setti. Quando ti trovi così bene, vuoi continuare questa sensazione piacevole. Sono strafelice. 

Non pensate che l’aspetto umano non conti, invece stare bene in un ambiente di lavoro come qui dove non si finge è fondamentale. Non contano solo i soldi, il successo, gli obiettivi sul campo. Ci sono anche altri valori. 

Vogliamo fare dei programmi e avremo più risorse. Nella scorsa estate ci siamo arrangiati bene, ci siamo mossi con logica con il d.s. D’Amico. Adesso possiamo fare anche qualche investimento per migliorare”. juric verona juventus

Juric su Kumbulla

“Kumbulla è pronto per una grande squadra, vorrei averlo per un altro anno. Amrabat ha una forza mostruosa, Veloso è tutto intelligenza e tecnica, Pessina sa fare tante cose, anche la punta”. 

LEGGI ANCHE >>> Juric sulla formazione


Continua a leggere