Juventus, addio Sarri: il successore è un connazionale

| 29/07/2020 15:30

Juventus, per Sarri sarà addio: la società lo avrebbe già comunicato ai calciatori

Non sarà Maurizio Sarri l’allenatore della prossima stagione, è questa la news che arriva sul futuro della Juventus. A rivelarlo è il collega Matteo Caronni, che è intervenuto in diretta a Top Calcio 24, per parlare proprio in chiave Juve e dello scenario che si vivrebbe nell’ambiente della Continassa. Il tecnico di Figline ha festeggiato il suo primo scudetto e unico vinto in carriera, al suo primo anno è riuscito ad ottenere con la Juventus il titolo nazionale, allungando l’incredibile scia di vittorie ottenute dalla Juve, in maniera consecutiva. Ma ecco, l’obiettivo resta la Champions League e, se dovesse sfumare contro il Lione in una clamorosa eliminazione, potrebbe arrivare l’esonero per Maurizio Sarri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scudetto Juventus, Conte vs Allegri vs Sarri: trionfi a confronto (FOCUS CM24)

Juventus, il futuro nelle mani di un altro allenatore: ecco chi prenderà il posto di Sarri

La Juventus ripartirebbe da un nuovo tecnico, ponendo già fine al ciclo Sarri. E’ la news che rivela il collega Matteo Caronni e, quelle che seguono, sono le news da lui comunicate: la dirigenza della Juventus avrebbe già comunicato alla squadra che Sarri non sarà l’allenatore del prossimo anno. Ci sarebbe inoltre una clausola di 6 milioni per la rescissione del contratto. I nomi per il futuro restano con Guardiola e Zidane in auge tra le idee di Andrea Agnelli, ma le soluzioni italiane sono le più concrete: i nomi portano ad Inzaghi e Pirlo.

juventus sarri


Continua a leggere