Genoa, Nicola: “Siamo ancora vivi, non molleremo. Meritiamo la salvezza”

| 29/07/2020 22:07

La sconfitta pesante di Reggio Emilia contro il Sassuolo, ha messo il Genoa nei guai. Davide Nicola, allenatore del Genoa, ha analizzato la gara ai microfoni di Sky Sport.

Genoa, Nicola: “Ora serve dare tutto, sono felice dei ragazzi”

Il Lecce ha vinto alla Dacia Arena contro l’Udinese e si è messo a -1 proprio dal Grifone. L’ultima gara sarà decisiva per la terza retrocessione. Davide Nicola ha parlato di questo e anche della pesante sconfitta di stasera.

Oggi dal punto di vista emotivo abbiamo sbagliato tutto. L’avevamo con la volontà di completare l’opera. Mi dispiace per la nostra gente e per chi sta dando il meglio, andiamo a giocarci l’ultima“.

Cosa è successo in occasione dell’espulsione?Maresca ha ravvisato qualcosa che non gli tornava. La regola è chiara e se non si individua il colpevole paga l’allenatore. Dispiace perché sono sempre attento da questo punto di vista ma è giusto così. Potremmo dire di tutto però la regola è questa e dobbiamo accettarlo. Adesso tutto questo non importa, serve solo dare il massimo per la prossima partita“.

Quanto è pericoloso il Verona di Juric?In questo momento degli altri ci interessa davvero poco, guardiamo solo ai noi stessi. Bisogna avere il coraggio di dire la nostra e di strappare quello che secondo me, meritiamo“.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Il futuro del Genoa passa dalla prossima gara

“Non ci sono alternative per noi, dobbiamo dare tutto nonostante questa pesantissima sconfitta. Emotivamente non possiamo permetterci di sbagliare nulla. Dobbiamo mettere di tutto e di più e i ragazzi sono consapevoli che tutto quello che si crea, viene distrutto in pochi secondi”.


Continua a leggere