Inter-Napoli 2-0: D’Ambrosio e Lautaro abbattono gli azzurri

| 28/07/2020 22:45

Una sfida molto interessante quella del San Siro tra Inter e Napoli. Le due squadre hanno obiettivi diversi, ma la gara offre comunque tante emozioni. I nerazzurri vogliono arrivare secondi in classifica, la squadra di Gattuso punta ad onorare al meglio il campionato.

Inter-Napoli: la sintesi

calciomercato inter

Ritmi subito molto intensi tra Inter e Napoli. Le due squadre iniziano a studiarsi cercando di portare avanti delle avanzate offensive, e al minuto 11 sono i nerazzurri a passare in vantaggio. Cross laterale da parte di Candreva, Lukaku va a vuoto e dall’altra parte arriva Biraghi che la rimette al centro: il più veloce è D’Ambrosio, il quale riesce ad incrociare molto bene con il sinistro. Il Napoli ha una grande occasione per pareggiarla al 30′, quando Insigne offre una grande palla a Politano: il suo mancino viene respinto bene da Handanovic. Al 36′ invece la palla buona capita sui piedi di Insigne, che con il destro non riesce a pareggiare da pochi passi, grande deviazione da parte di Candreva.

Secondo tempo che inizia un po più a rilento, con il Napoli che prova ad amministrare il gioco in cerca del pareggio. Poche occasioni, la prima al 64′ con Elmas, che con il sinistro sfiora la porta. A trovare il gol però è l’Inter, che al 73′ trova il raddoppio: bel destro da fuori area di Lautaro, Meret beffato. La gara non porta ad altre emozioni, il risultato finale è di 2-0.

QUI GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

Il tabellino della gara

INTER (3-4-1-2): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 87 Candreva, 77 Brozovic, 23 Barella, 34 Biraghi; 20 Borja Valero; 9 Lukaku, 7 Sanchez.

NAPOLI (4-3-3): 1 Meret; 23 Hysaj, 19 Maksimovic, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui; 12 Elmas, 4 Demme, 20 Zielinski; 21 Politano, 99 Milik, 24 Insigne.

Gol: D’Ambrosio (I) Lautaro (I)

Ammoniti: Sanchez (I) Brozovic (I) Barella (I) Conte (I) Lozano (N)


Continua a leggere