Calciomercato Milan: svolta per un obiettivo

Milan, ora cambiano le cose anche sul mercato. Con la conferma di Stefano Pioli, cambiano gli obiettivi per i rossoneri.

Rashica ora potrebbe saltare

Senza Rangnick in panchina, l’obiettivo di mercato Milot Rashica, esterno offensivo del Werder Brema, sembrerebbe non esser più nel mirino dei rossoneri.

Il calciatore era stato chiesto dal nuovo manager tedesco, ma con la chiusure delle trattative con il manager della Red Bull ora tutto è cambiato.

Ora, come riportato dalla Bild, per il kosovaro resta solo l’RB Lipsia, con Rangnick suo grande estimatore.rashica napoli

Milan, con Pioli il futuro di Ibrahimovic è un rebus

Con Pioli in panchina per i rossoneri le cose potrebbero cambiare molto sul mercato. Da decidere è chi sarà il centravanti per la prossima stagione.

Resta da definire, infatti, anche il futuro di Zlatan Ibrahimovic. Se c’è una costante nella seconda parte di stagione dei rossoneri, infatti, questa corrisponde proprio al nome di Ibra.

L’attaccante svedese ha avuto un impatto (non che fosse una novità) devastante per i rossoneri, trascinandoli non solo in mezzo al campo.

Insomma Ibra è stato un elemento che così come in passato non si è mai risparmiato per la causa. L’attaccante di Malmo vorrebbe restare, ma a quanto pare la situazione continua ad essere poco chiara. Il motivo? Se da una parte tifosi e società sperano in una permanenza, dall’altra parte c’è Elliott non sembrerebbe disponibile a pagare 6 milioni a stagione per il suo contratto.