Calciomercato Brescia, Balotelli ad un passo dal Como: conferma del dirigente

| 23/07/2020 13:00

E’ iniziata in salita ed è finita ancora peggio l’avventura di Mario Balotelli con il Brescia. L’attaccante non ha mai preso parte ai convocati della rosa di Diego Lopez dalla ripresa del campionato dopo aver pesantemente discusso con tutta la società. Con il Brescia ad un passo dalla Serie B, le chance di nuovi scenari di calciomercato sono quasi scontati per Mario Balotelli.

Balotelli

Calciomercato Brescia, Balotelli ad un passo dal Como

Dopo il lockdown sembrava imminente la rottura con il club di Massimo Cellino ma poi le parti hanno deciso di proseguire senza creare ulteriori problemi di natura giuridica e di trovare una soluzione a stagione finita. Per Mario Balotelli, però, dopo l’ennesima stagione deludente, non si aprono scenari di alto rilievo. Tutt’altro. Nelle ultime settimane è stato segnalato un forte interessamento del Como, squadra militante in Serie C che avrebbe intenzione di ingaggiare l’attaccante classe ’90. Dal punto di vista economico sembra, chiaramente, un affare impossibile, ma forse potrebbe essere l’unica chance per SuperMario di restare in Italia.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Le parole dell’ad del Como

A rendere ancora più possibile l’approdo dell’attaccante lombardo al Como è lo stesso amministratore delegato del club, Michael Gandler che ai microfoni di La Provincia di Como ha ammesso un contatto tra le parti.

“C’è stato un contatto tra le parti. I rappresentanti di Balotelli si sono seduti al tavolo delle trattative per ascoltarci. Non posso dire altro, vediamo come prosegue”.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Juventus, prima lo Scudetto e poi gli acquisti: le ultime

Mercato Milan, ora si punta alla permanenza del leader: i dettagli


Continua a leggere