Calciomercato Milan, dopo Pioli altre due possibili conferme

| 22/07/2020 14:00

Il Milan sta attraversando un momento molto positivo, e l’ennesima vittoria post lockdown contro il Sassuolo ne è stata l’ennesima conferma. Nell’ambiente rossonero filtra tanto ottimismo, per quello che è e sarà il progetto per la prossima stagione. Nel giro di poche ore sono arrivate tante novità, e adesso potrebbero arrivarne altre decisamente importanti.

Ultime Milan: anche Maldini e Massara possono restare

Il lavoro di Stefano Pioli è stato riconosciuto, e giustamente, è arrivato il tanto atteso prolungamento di contratto fino al 2022. Una conferma fortemente voluta dal tecnico e anche da buona parte della dirigenza. Negli scorsi mesi si è parlato tanto di una scissione in società, tra quelli che sono i responsabili dell’area tecnica Maldini e Massara, e quella che è invece la figura di Gazidis. Con l’eventuale arrivo di Rangnick sarebbero cambiate tante cose, proprio a partire dai compiti dirigenziali: ora però con Pioli confermato, possono restare anche sia il ds rossonero che il dt Maldini. Altre due conferme possibili quindi, così come riportato da La Gazzetta dello Sport.

Milan: con Pioli resta anche Ibra?

E se con Pioli restasse anche Ibra? “Non so di cosa fidarmi, si parla tanto”. Parole importanti quelle dello svedese nel postpartita di ieri, con l’attaccante apparso ancora parecchio incerto e criptico sul suo futuro. Fatto sta che se prima si temeva un addio ormai scritto, adesso le cose possono decisamente cambiare. Ibra potrebbe anche restare, e del resto fa parte appieno del progetto Pioli.


Continua a leggere