Calciomercato Juventus, problemi per Jorginho. Si guarda in Serie A

| 22/07/2020 23:00

Viste le non poche difficoltà per arrivare al mediano del Chelsea, pupillo di Maurizio Sarri, la società bianconera vira su altri obiettivi. Si pesca in Serie A.

Niente più Jorginho, l’obiettivo numero uno adesso è Locatelli

La Juventus ci aveva già provato lo scorso anno. Si sperava in un doppio colpo dal Chelsea: prima l’allenatore Maurizio Sarri poi il suo fedelissimo, Jorginho. Con l’ex Napoli c’è più di un problema nella trattativa ed è per questo che Paratici non vuole farsi trovare impreparato e sta pensando di cambiare obiettivo. Precisamente in Serie A. Il centrocampista su cui vogliono puntare i bianconeri ha un nome ed un cognome: Manuel Locatelli. Di proprietà del Sassuolo, sotto la guida tecnica del suo allenatore, Roberto De Zerbi, ha definitivamente fatto il salto di qualità. Anche se dall’Emilia Romagna non circola ottimismo: l’amministratore delegato dei neroverdi, Giovanni Carnevali, ha infatti negato una sua partenza alla fine di questa stagione.

(www.gettyimages.it)

Il tecnico, invece, non vuole assolutamente privarsi di uno dei suoi giocatori chiave. La Juventus aveva pensato a Locatelli proprio come riserva ideale di Arthur, da poche settimane acquistato dal Barcellona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Juventus, Sarri in conferenza: Lo Scudetto è lontano. Critiche? Sto sui cogl**ni a qualcuno

La Juventus potrebbe inserire nella trattativa un giovane

Il Sassuolo non chiede meno di 30 milioni di euro per l’ex Milan. Fabio Paratici vorrebbe inserire, come contropartita tecnica, il giovane Hans Nicolussi Caviglia. Classe 2000, attualmente è in prestito in Serie B al Perugia.

 


Continua a leggere