Roma, Fonseca: “Caso Zaniolo concluso. Smalling può non essere pronto”

| 18/07/2020 18:00

Domani, per la 34esima giornata di Serie A, spunta il posticipo serale Roma-Inter. Un match importante per entrambe le squadre, con i giallorossi che cercano di difendere il quinto posto e i nerazzurri che potrebbero ad un tratto trovarsi nuovamente in lotta per lo scudetto. Intanto, nella giornata di oggi, sono arrivate le parole dei due allenatori che hanno presentato la partita.

Serie A, spunta Roma-Inter

Prima Antonio Conte, poi anche Paulo Fonseca ha presentato il match in conferenza stampa. Tante tematiche affrontate dal tecnico portoghese che nelle ultime settimane era stato messo in discussione, ora però la sua Roma essere tornata a vincere e convincere. Chiarita sia la situazione riguardo il caso Zaniolo e la presunta lite, sia sulle condizioni fisiche di Smalling.

milan-roma

LEGGI ANCHE >>> Roma-Inter, le parole di Antonio Conte

Roma, le parole di Fonseca

L’allenatore della Roma ha voluto tranquillizzare i tifosi giallorossi riguardo le possibilità di vedere in campo sia Smalling che Zaniolo. Il difensore inglese si è allenato nella giornata di ieri e farà le prove per giocare contro l’Inter nella giornata di oggi e domani. Poi il tecnico ha spento le voci riguardo un possibile caso Zaniolo. Il tecnico ha spiegato di aver chiarito con il calciatoro dopo un dialogo. Infine si è parlato dell’obiettivo Champions League che resta fin troppo difficile.


Continua a leggere