Juventus: se salta Sarri ecco il sostituto

| 18/07/2020 09:09

La Juventus pensa già al dopo Sarri. Se il tecnico toscano non dovesse essere confermato in panchina, sono diverse le ipotesi all’orizzonte.

Juve, Pochettino idea concreta con l’esonero di Sarri

Non è un buon momento per Maurizio Sarri. Il tecnico ex Napoli se non dovesse vincere lo scudetto in questa stagione sarebbe praticamente certo dell’esonero.

Anche in caso di titolo, tuttavia, la posizione dell’allenatore è in bilico. La Champions League potrebbe aiutare l’allenatore a rimanere.

Come riportato dal Corriere dello Sport, Maurizio Sarri si gioca tutto, presente e soprattutto futuro, in poco più di un mese. Tanto che già spuntano i nomi di possibili successori. Un anno dopo, dall’Inghilterra, emerge di nuovo il nome di Mauricio Pochettino.

Il tecnico aveva portato gli Spurs alla finale di Champions League prima di dire addio in autunno. Questa ipotesi sarebbe suggestiva. Il problema è che l’allenatore  percepisce ancora 8,5 milioni di sterline a stagione, quasi 9,5 milioni di euro. Calciomercato Pochettino

Juventus: le altre soluzioni

 

Ma Pochettino non è il solo nome all’orizzonte. Se Zidane, è il vero sogno ma che resta ancora legato al Real Madrid, in caso debacle contro la Lazio occhio anche ad Andrea Pirlo, nuovo tecnico della Under 23 (ieri è finito il rapporto con Fabio Pecchia), che potrebbe passare direttamente in prima squadra. Il salto sarebbe però triplo per l’ex campione di Milan e Juve, anche  se sarebbe un vero rischio per la Juve vista la mancanza di esperienza per Andrea Pirlo.


Continua a leggere