Sassuolo-Juventus, Sarri: “Succede a tutte le squadre”

| 16/07/2020 00:59

L’allenatore dei bianconeri, Maurizio Sarri, è intervenuto ai microfoni di ‘Sky‘ dopo il pareggio per 3-3 contro l’ottimo Sassuolo di Roberto De Zerbi.

Le parole di Sarri dopo Sassuolo-Juventus

Dopo un pareggio rocambolesco contro gli uomini di Roberto De Zerbi, l’allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha parlato davanti alle telecamere di ‘Sky‘. Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione: “Pretendo sempre continuità dalla mia squadra, in questo momento facciamo fatica ad averne sia dal punto di vista fisico che mentale. E’ un qualcosa che sta succedendo quasi a tutte le squadre, escluse varie eccezioni. Abbiamo dei momenti buonissimi e altri meno ed è difficile da capire. Stiamo incontrando squadre che stanno attraversando un altissimo livello. Il Sassuolo se avrà continuità nelle prossime stagioni può diventare l’Atalanta del futuro. Chiellini? Sembrava stesse bene, poi ha avuto un indurimento del polpaccio e ha retto un tempo. Forse era presto per metterlo subito nella mischia. Abbiamo fatto fatica contro di loro, soprattutto con i centrocampisti. La mia squadra ha un potenziale molto elevato, ma a volte ha tratti di bassezza. Ha tutto per diventare una squadra equilibrata“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sassuolo-Juventus 3-3: gol e spettacolo al Mapei Stadium (HIGHLIGHTS VIDEO)

juventus conferenza sarri

(www.gettyimages.it)


Continua a leggere