News Roma, lite Zaniolo-Mancini: Veretout svela tutto

| 16/07/2020 17:30

In occasione della vittoria di ieri sera contro l’Hellas Verona per 2-1, si è visto un brutto battibecco tra due giallorossi nel secondo tempo.

Lite Zaniolo-Mancini. Il punto della situazione

Jordan Veretout è andato in gol su rigore nella sfida contro l’Hellas Verona di Ivan Juric. Terza vittoria consecutiva per i giallorossi che consolidano il quinto posto. Nel match però non sono mancate le polemiche. Stavolta riguardano due compagni di squadra: Niccolò Zaniolo e Gianluca Mancini. Quasi alla metà del secondo tempo il numero 22 della Roma è entrato in campo al posto di Lorenzo Pellegrini, ma il suo impatto nella partita non è piaciuto né a Paulo Fonseca, né ai tifosi né ai compagni di squadra.

roma zaniolo

(www.gettyimages.it)

Il centrale di difesa Mancini era quello più nervoso con il fantasista ex Inter, colpevole di non aver aiutato i compagni in difesa durante i numerosi attacchi in area di rigore degli scaligeri. Da lì è nato un battibecco fino alla fine della gara.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Al-Baker allo scoperto: Sono interessato al club italiano

Parla Veretout: “Vi racconto il litigio tra Zaniolo e Mancini

Ai microfoni di ‘Sky‘ l’ex Fiorentina ha dichiarato: “Gianluca Mancini è un ragazzo che vuole vincere sempre, non accetta la sconfitta. Il comportamento di Niccolò non gli è piaciuto e lo ha redarguito più volte, solo perché c’era il rischio di subire il gol nel finale. Fortuna che negli spogliatoi tutto si sia risolto. L’importante era vincere“.


Continua a leggere