Calciomercato Inter, arriva la prima offerta: parte la trattativa per l’attaccante

| 16/07/2020 08:00

Dopo vari ammiccamenti, arriva il momento di fare sul serio: Beppe Marotta ha alzato il telefono per la prima volta, ha composto il prefisso +44, e ha imbastito l’affare per la seconda punta.

Inter, assalto al riscatto di Sanchez

Innanzitutto si aspettavano i segnali da Sanchez. Prima di pensare di acquistarlo, la dirigenza voleva essere sicura che el Niño fosse ancora una Maravilla. E dopo mesi difficili a causa dell’infortunio, negli ultimi incontri l’ha dimostrato ampiamente. Così, come riferisce la Gazzetta dello Sport, è arrivato il primo colpo battuto in direzione Manchester: lo United detiene ancora il suo cartellino, e non sarà facile accaparrarselo. Ma l’Inter vuole riuscirci. Il cileno è quell’elemento di disturbo che dà ampiezza all’offerta offensiva nerazzurra, così diverso da Lukaku e Lautaro, e per questo così importante. Il mister gli sta dando sempre più spazio, e lui sta rispondendo presente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Conte annuncia la formazione di stasera contro la SPAL

calciomercato inter sanchez

I dettagli della trattativa

L’Inter ha avviato il dialogo con lo United, che però ha risposto, almeno per il momento, in una lingua incomprensibile, e l’inglese non c’entra. I Red Devils, nonostante l’età del calciatore, vogliono almeno 20 milioni per il suo cartellino. Marotta punta ad ottenere uno sconto, e solo una volta ottenuto comincerà a parlare col calciatore e col suo entourage: il suo stipendio da 12 milioni all’anno infatti non è sobbarcabile per intero, ma dovrà essere spalmato nel corso di un contratto magari un po’ più lungo.


Continua a leggere