Sassuolo-Juventus 3-3, risultato e tabellino: A. Sandro evita il tracollo

| 15/07/2020 22:55

Partita avvincente al ‘Mapei Stadium’. Da una parte il Sassuolo che vuole continuare la sua striscia di risultati utili consecutivi, dall’altra la Juventus che vuole chiudere la pratica scudetto.

La sintesi di Sassuolo-Juventus

Inizio di partita scoppiettante. Dopo 15 minuti, infatti, la Juventus si porta subito sul 2-0. A firmare l’1-0 è Danilo. Il raddoppio è di Gonzalo Higuain. Miralem Pjanic è stato l’autore degli assist due due gol juventini.Ad accorciare le distanze ci pensa Filip Djurcic al 29′. Nella ripresa al 51′ è Domenico Berardi a rimettere i giochi in parità: un 2-2 siglato su punizione. Di sinistro sul secondo palo, nulla da fare per il portiere bianconero. Non è finita qui. Tre minuti più tardi Ciccio Caputo porta in vantaggio i neroverdi su assist di Berardi. Al 64′ Alex Sandro riporta la Juventus in parità con un gran colpo di testa su calcio d’angolo. Il Sassuolo può portarsi sul 4-3 con Traore, ma la risposta di Szczesny è da campione. Nella stessa azione Boga la piazza sul secondo palo, ma Alex Sandro con un salvataggio di testa evita la segnatura. Bourabia al 92′ ci prova dalla distanza, ma ancora una volta il portiere polacco si supera e mette in angolo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sassuolo-Juventus, gli highlights

IL TABELLINO

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Chiriches (75′ Marlon), Peluso, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli (67′ Bourabia); Berardi (86′ Ferrari), Djuricic (66′ Traore), Boga (86′ Raspadori); Caputo. All. De Zerbi

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, De Ligt, Chiellini (46′ Rugani), Alex Sandro; Bentancur, Pjanic (57′ Rabiot), Matuidi (86′ Ramsey); Bernardeschi (62′ Douglas Costa), Higuain (57′ Dybala), Cristiano Ronaldo. All. Sarri 

GOL: 5′ Danilo (J), 12′ Higuain (J), 29′ Djuricic (S), 51′ Berardi (S), 54′ Caputo (S), 64′ Alex Sandro (J)

Ammoniti: Magnanelli (S), Bernardeschi (J), Kyriakopoulos (S), Berardi (S), Cristiano Ronaldo (J) Bonucci (J), Bourabia (S)


Continua a leggere