Calciomercato Inter: beffa Marotta, un’italiana soffia il colpo ai nerazzurri

| 13/07/2020 08:30

Inter, così non va. I nerazzurri stanno per perdere il centrale che avevano individuato come possibile rinforzo sul mercato a zero.

Inter: Sarr va al Torino

Tra Inter e Torino in estate sarà duello. Non solo per cedere o acquistare Armando Izzo, ma anche per altri calciatori.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, i granata avrebbero infatti battuto la concorrenza nientemeno che di Inter, Napoli, Lazio e Fiorentina per Malang Sarr, centrale francese (con passaporto anche senegalese) classe 1999 svincolatosi dal Nizza e già Under 21.

Mancino di piede, impiegabile anche come terzino sinistro in una difesa a 4 il calciatore è un talento dal sicuro avvenire. Sarr, infatti, aveva debuttato in Ligue 1 (con gol) a 17 anni nella stagione 2016/2017 divenendo da subito titolare inamovibile. In quattro stagioni ha poi subito messo insieme 119 presenze e 3 reti fra campionato, coppa nazionale e gare europee.

calciomercato milan sarr

(www.gettyimages.it)

Inter, la trattativa per Izzo

Dopo la beffa per il giovane centrale, l’Inter proverà a pescare in casa Torino proprio il cartellino di Armando Izzo, meraviglioso protagonista della scorsa stagione e balbettante in questa.

Per chiudere l’affare i nerazzurri potrebbero provare ad inserire i cartellini di Roberto Gagliardini e Andrea Pinamonti (adesso al Genoa ma controriscattabile dall’Inter per una cifra sui 20 milioni).

Tutto anche grazie all’opera diMino Raiola, agente dell’attaccante e dello stesso Izzo. Visti, però, gli ultimi risultati dell’Inter in campionato Conte potrebbe non essere accontentato in questo caso. Il motivo? Le nubi che si stanno addensando sul suo futuro.


Continua a leggere