Juventus, infortunio De Ligt: condizioni e tempi di recupero

| 12/07/2020 07:30

Juventus, infortunio De Ligt: l’olandese è uscito malconcio dalla sfida contro l’Atalanta

E’ stato protagonista di una partita caratterizzata dalla lotta fisica quella vissuta ieri in Juventus-Atalanta, per Matthijs De Ligt. Il calciatore olandese ne sarebbe uscito malconcio e sarebbe scattato l’allarme infortunio in casa Juve. Il tecnico dei bianconeri, Maurizio Sarri, è in apprensione dopo la sfida di ieri, con il giocatore ex Ajax che è finito diverse volte a terra dopo gli scontri fisici molto sentiti con l’attaccante dell’Atalanta, Duvan Zapata.

CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH TRA JUVENTUS-ATALANTA

Juventus, Sarri in apprensione: infortunio alla spalla per De Ligt

Nella serata vissuta all’Allianz Stadium si è visto un De Ligt dolorante. L’olandese sarebbe uscito malconcio a seguito di un pesante scontro di gioco che lo ha visto protagonista. E’ caduto male e sulla sua spalla destra, momento in cui – nel corso del secondo tempo – si stava pensando ad un possibile cambio immediato per le sue condizioni precarie. Il giovane calciatore però è rimasto in campo, ma le sue condizioni sono parse precarie. Quest’oggi e nel corso dei prossimi giorni si faranno ulteriori valutazioni sul giocatore, a seguito anche di esami strumentali che verranno svolti al ragazzo. Se la Juventus dovesse perdere per infortunio il calciatore, si tratterrebbe di un grosso problema per questo rush finale dei bianconeri, considerando un Chiellini non al meglio e un Demiral che ancora fa fatica a fissare un rientro.

juventus sarri

Continua a leggere