Inter, Brozovic non supera l’alcol test: patente ritirata

| 12/07/2020 09:00

Inter, Brozovic nel caos: patente ritirata, aveva superato un semaforo rosso

Notizia che crea ulteriore caos attorno al mondo Inter, club che non riesce più a macinare punti in Serie A. Fuori dal campo è protagonista Marcelo Brozovic, centrocampista dei nerazzurri che non sta sicuramente vivendo un periodo felice. Stando a quel che rivelano i colleghi della Gazzetta dello Sport, nel corso della notte sarebbe stato fermato dai Carabinieri in viale Papiniano. A bordo della sua Rolls Royce però, sarebbe venuto fuori un triste scenario. Duplice beffa per il croato, perché non solo non avrebbe superato l’alcol test effettuato dalle forze dell’ordine, ma a seguito di un controllo più dettagliato, sarebbe emerso di un’altra violazione del codice della strada: l’auto del calciatore avrebbe una targa tedesca.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, insulti al tifoso napoletano: la Procura Federale apre l’inchiesta

Inter, l’alcol test di Brozovic indica che ha superato i limiti: patente ritirata e ritorno a casa in taxi

Si è ritrovato costretto a chiamare un taxi per rientrare a casa, sarebbe successo tra la notte di venerdì e sabato. Come raccontato dalla rosea, è stata ritirata la patente a Marcelo Brozovic che aveva superato un semaforo che indicava il rosso. A seguito dei controlli si sarebbe scoperto del suo stato di ebbrezza. Patente ritirata, comunicazione a Conte e Marotta, con l’Inter che adesso dovrà decidere se sanzionare o meno il proprio calciatore, valutando la vicenda.

brozovic


Continua a leggere