Genoa-Spal 2-0: il Grifone torna a sognare, gli estensi sprofondano

| 12/07/2020 19:00

Era uno dei tanti scontri salvezza che affronterà il Genoa nelle prossime settimane ed è stato vinto dagli uomini di Nicola, che superano la SPAL con il risultato di 2-0 grazie ai gol di Pandev e Schone.

Genoa-Spal, la sintesi ed il risultato finale

Dopo 24′ Pandev porta in vantaggio i rossoblù: il macedone controlla in area a seguire col sinistro, e poi col destro batte il portiere avversario con un tiro ad incrociare. Al 36′ poi Iago Falque ha l’occasione per raddoppiare, ma si fa parare da Letica il rigore. Rigore calciato con il sinistro alla destra del portiere, che intuisce e si distende bloccando la palla Nella ripresa, punizione capolavoro di Schone per il 2-0: esecuzione perfetta del danese, con il destro che scavalca la barriera e Letica che si allunga senza riuscire però ad arrivarci. Punti importantissimi per i padroni di casa, che si tirano momentaneamente fuori dalla zona retrocessione, mentre gli uomini di Di Biagio, sempre più rassegnati, con 19 punti sono sempre più lontani dalla zona salvezza (11 punti, dove c’è proprio il Genoa a 30 punti).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> GLI HIGHLIGHTS VIDEO DI GENOA-SPAL

Il tabellino

Gol: 24′ Pandev, 54′ Schone

GENOA (4-3-1-2): Perin; Biraschi, Goldaniga, Zapata, Masiello; Behrami (73′ Lerager), Schone, Cassata (60′ Barreca); Falque; Pandev (73′ Sanabria), Pinamonti. All. Nicola

SPAL (4-3-1-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; Dabo (70′ Sala), Tunjov (58′ Valdifiori), Missiroli; Strefezza (58′ D’Alessandro); Petagna, Floccari (70′ Cerri). All. Di Biagio.

Ammoniti: Floccari (S), Behrami (G), Cerri (S)

Note: Al 37′ Letica (S) para un calcio di rigore a Iago Falque (G)

 


Continua a leggere