Calciomercato Inter, è rottura: se resta Conte andrà via

| 12/07/2020 13:45

Arrivato tra il grande entusiasmo generale (considerando il suo valore e l’acquisto a costo zero) Diego Godin non si è ambientato al meglio all’Inter in questa prima stagione in nerazzurro sotto la gestione di Antonio Conte. Rendimento altalenante del centrale uruguaiano che ad oggi non sa quale sarà il suo futuro.

Inter, stagione difficile per Diego Godin

Partito da titolare nel trio difensivo tanto atteso composto con De Vrij e Skriniar, poi Godin è diventato sempre di più un panchinaro, con Antonio Conte che ha iniziato a preferire sempre di più il giovane Bastoni. Futuro in bilico per l’esperto centrale che ha firmato un contratto fino al 2022. Ora però potrebbe dire addio in anticipo e far sorridere Suning, che andrebbe a liberarsi di un ingaggio importante di 12 milioni di euro netti.

Calciomercato Inter Godin

LEGGI ANCHE >>> Inter, doppio colpo in difesa

Inter, Godin via se resta Conte in panchina

Ha deluso e non poco Godin dopo aver trascorso grandi anni all’Atletico Madrid, ritenuto uno dei migliori nel suo ruolo per anni. Come riportato da Tuttosport tutto dipenderà da Antonio Conte.Il tecnico nerazzurro è finito in discussione dopo i risultati negativi delle ultime settimane e l’attuale posizione in classifica. Per questo, se Conte sarà confermato, Godin deciderà di andare via visto il rapporto poco positivo tra i due. Con il giovane Bastoni che ha scalzato l’esperto centrale in poco tempo.


Continua a leggere