Calciomercato Inter, dimissioni Conte? Catastrofe per i nerazzurri

| 12/07/2020 10:30

Calciomercato Inter, addio Conte: lo scenario preoccupa i nerazzurri

Potrebbe venir giù tutto in casa Inter. A distanza di un solo anno potrebbe essere già finita l’avventura di Antonio Conte sulla panchina dei nerazzurri. A parlare della sua situazione sono i colleghi del Corriere dello Sport che, attraverso le proprie colonne, raccontano del clamoroso scenario che potrebbe venir fuori. Potrebbe concludersi l’esperienza di Antonio Conte a Milano, ma non per mano dell’Inter. Il club nerazzurro, infatti, non avrebbe alcuna intenzione di procedere per la via dell’esonero, dopo che il tecnico ha praticamente ottenuto gli stessi risultati – al momento – di Luciano Spalletti nella scorsa stagione. Il divorzio potrebbe arrivare, ma solo per mano dello stesso tecnico pugliese, attraverso le dimissioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, Conte come Spalletti? Al momento i risultati sono gli stessi (FOCUS CM24)

Inter, Conte via solo attraverso le dimissioni: l’esonero costerebbe troppo per i nerazzurri

Potrebbe essere proprio Antonio Conte a tirare i remi in barca. L’esonero è la via meno percorribile, perché un’eventuale addio con licenziamento, provocherebbe una vera e propria catastrofe economica. L’Inter si vedrebbe privare di 150 milioni circa, come analizzato dai colleghi del quotidiano, tra ingaggio del tecnico attuale e quello di un altro allenatore in arrivo alla Pinetina. Caos dunque attorno all’Inter che, in ogni caso, potrebbe salutare Conte. L’idea porta sempre più a Massimiliano Allegri, allenatore che convincerebbe tutti. Lo stesso amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, ci ha lavorato per diversi anni alla Juventus. Ma il Paris Saint-Germain è il club che potrebbe convincere l’allenatore livornese.

calciomercato inter allegri


Continua a leggere