Calciomercato Napoli, Koulibaly: “Potrei chiudere la carriera in azzurro”

| 11/07/2020 09:04

Kalidou Koulibaly giura amore. Il centrale degli azzurri si è raccontato nel corso di un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport. 

Napoli, Koulibaly apre alla permanenza

Il difensore azzurro si è raccontato nel corso di un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport.

Osimhen,
«È vero che mi ha chiamato. Abbiamo parlato del razzismo, gli ho detto che venendo a Napoli non ci saranno problemi perchè questa è la città giusta. Anch’io ho provato l’amarezza dell’insulto razzista, ma mai a Napoli. L’ho tranquillizzato, gli ho fatto capire che questa sarebbe la miglior opzione. Poi, il resto dovranno farlo i dirigenti».

Napoli?
«La mia famiglia sta molto bene a Napoli e questo mi rende felice. Se sono qui da sei anni è anche per loro scelta, qui si trovano tutti bene. Non capisco perché si debba parlare di mercato quando non c’è niente all’orizzonte. Ogni giorno ce n’è una nuova».

100 milioni?
«A me non piace questa etichetta. Il prezzo lo fanno i dirigenti. Io sono solo un giocatore e penso al campo e ai compagni».

calciomercato napoli koulibaly

(www.gettyimages.it)

Il centrale apre alla permanenza

Permanenza?

«Ho tre anni di contratto, se il presidente vuole farmene un altro potrei restare qui fino al termine della carriera. Non direi di no. Ma non vorrei illudere nessuno. Si sa come vanno le cose nel calcio. Magari dici che resti a vita e uno ci crede ma poi le cose vanno in un altro modo. Allora dico ai tifosi che io darò il 200-300 per cento fino a quando vestirò questa maglietta. Con la gente di Napoli ho un rapporto speciale, per me è un sentimento».


Continua a leggere