Serie A-Sky, scontro totale: scelta clamorosa delle squadre

| 08/07/2020 22:30

E’ scontro totale tra la Lega Serie A e Sky Sport dopo il mancato pagamento dell’ultima rata da parte dell’azienda che trasmette le gare del campionato italiano.

sky serie a

Serie A-Sky Sport, scontro totale

La Lega Serie A, infatti, ha annunciato la convocazione di un’Assemblea d’urgenza per lunedì 13 luglio, alle ore 12.00, in videoconferenza. Tra i temi all’ordine del giorno anche la delicata questione dei diritti tv, con la diatriba tra i club e Sky.

La Lega ha anche emanato un comunicato con aggiornamenti molto importanti sulla situazione con l’emittente satellitare.

“Valutazione giuridica e di opportunità sulla sospensione dell’esecuzione del Contratto di Licenza dei diritti audiovisivi 2018-2021”.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Ecco cosa pensano di fare le squadre

Nei giorni scorsi il Tribunale di Milano ha accolto il ricorso della Lega, obbligando Sky Sport a pagare 102.794.888 euro a causa del mancato versamento dell’ultima rata dei diritti tv. Al vaglio, dunque, la possibilità di sospendere la trasmissione delle partite già per la stagione corrente. Saranno giorni fondamentale, dunque, i prossimi per il futuro di Sky Sport e per i rapporti tra Lega e Sky. Nel caso di un’interruzione immediata del rapporto, bisognerà trovare subito un’alternativa per i tifosi che hanno solo la tv come mezzo per guardare le gare.

Potrebbero interessarti anche

Calciomercato Napoli, Giuntoli smentisce la trattativa per Osimhen

Mercato Fiorentina, Pradè annuncia il futuro di Ribéry


Continua a leggere