Pescara, ritorno clamoroso: si pensa a Zeman per il dopo Legrottaglie

| 05/07/2020 16:30

Pescara, Zeman al posto di Legrottaglie: l’ex Juve è a rischio esonero

E’ stato molto amato a Pescara ed è possibile il suo ritorno, parliamo del boemo Zdenek Zeman. Il tecnico è una nuova/vecchia idea del presidente Sebastiani, che andrebbe dritto su di lui. Non è un buon momento quello vissuto per Nicola Legrottaglie, allenatore che potrebbe essere esonerato dopo i brutti risultati ottenuti in quest’ultimo periodo. Gli abruzzesi si trovano a quota 39 punti, tredicesimi in classifica in Serie B. Tra i nomi per il futuro sarebbe spuntato anche quello di Andrea Sottil.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Bologna, le formazioni ufficiali: ko all’ultimo istante, Conte corre ai box

Pescara, riecco Zeman: il boemo potrebbe subentrare a Nicola Legrottaglie

Momentaneo vantaggio di Sottil nella concorrenza, ma stando a quel che rivelano i colleghi di Sky Sport, non sarebbe comunque da escludere l’arrivo dello storico allenatore. Sarebbe un ritorno molto gradito tra i tifosi del delfino, dopo l’incredibile annata vissuta con i tre fuoriclasse del campionato cadetto, Verratti, Insigne e Immobile, diventati ora dei campioni assoluti della nostra nazionale di calcio. Dopo l’esperienza vissuta poi anche qualche anno dopo, terminata con l’esonero, potrebbe ora arrivare la sua terza chance in biancoazzurro.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Milan, altro che addio: il centrocampista si riprende i rossoneri

pescara legrottaglie


Continua a leggere