Calciomercato Milan, Rangnick ha detto sì: arriva la firma

| 05/07/2020 08:30

Il prossimo dirigente-allenatore dei rossoneri è già al lavoro per la prossima stagione: tutti sanno che è uno di quelli che puntano tanto sui giovani. Proprio per questo, potrebbe arrivare un colpo di scena per uno dei ragazzi più talentuosi di tutta Europa.

Milan, Rangnick ha dato via libera al rinnovo di Donnarumma

Come scrive Tuttosport, da domani in poi, ogni giorno sarà quello buono per il meeting tra i dirigenti rossoneri e Mino Raiola: l’obiettivo è arrivare al rinnovo di Gigio Donnarumma. Fino a qualche mese fa, era un’opzione incredibile. Si trattava soltanto di monetizzare il più possibile dalla sua cessione. E invece le parti nelle scorse settimane hanno intensificato i contatti, visto il nuovo diktat che arriva dalla Germania. Prolungamento fino al 2023, con rimodulazione dello stipendio attuale da 6 milioni di euro all’anno. Il giovane di Castellammare ha già affermato di voler continuare la sua avventura a Milanello e, salvo imprevisti, contro il Sassuolo disputerà già, all’età di 21 anni, la sua gara numero 200 in maglia rossonera.

calciomercato juventus donnarumma

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, nuova idea di Rangnick per la panchina

La proposta del tedesco a Donnarumma

Rangnick vuole far leva su questo sentimento per vincere le resistenze che potrebbero venire fuori rispetto alla sua proposta. L’idea del tedesco infatti è abbassare la parte fissa a 5 milioni di euro all’anno, e alzare i bonus, che nel caso fossero raggiunti, permetterebbero all’estremo difensore di superare anche i 6 milioni a stagione. Ma è una questione di numeri e di accordi economici che dovranno essere trovati assieme al superprocuratore italiano: si parlerà con Raiola anche dei rinnovi di Romagnoli e Antonio Donnarumma, oltre che del profilo di Dumfries, terzino del Psv che costa 18 milioni e assistito di Raiola.


Continua a leggere