Calciomercato Inter, la Juve lascia un campione ai nerazzurri

| 05/07/2020 11:00

Questa mattina arrivano aggiornamenti su uno degli affari di mercato più avvincenti degli ultimi: era dai tempi di Lukaku che Inter e Juventus non si davano battaglia così…

Affare Tonali, la Juventus si chiama fuori

Ora sta tutto nelle mani dell’Inter. Secondo quanto riferito questa mattina dai giornalisti di Tuttosport, la Vecchia Signora ha deciso di virare su altri profili, abbandonando la gara per Sandro Tonali. A questo punto, considerando anche la preferenza acclarata dal calciatore di voler restare in Italia, la Beneamata appare come l’unica squadra che possa ingaggiare il centrocampista per la prossima stagione. Tutto sta, ovviamente, a trovare un accordo con Cellino. Non semplice, ma Marotta ha mostrato di saper trovare soluzione fantasiose con pochi mezzi e soprattutto che mettanno tutti d’accordo: vedasi ingaggio di Barella l’anno scorso.

calciomercato inter tonali

Per certi versi, il colpo Tonali ha qualcosa di simile con la trattativa che ha poi portato l’ex Cagliari alla corte di Antonio Conte. Anche in quel caso c’era un giovane promettente atteso dalla sfida in un grande club, anche all’epoca c’era una folta concorrenza da battere, anche in quel caso c’era un presidente deciso ad avere fino all’ultimo centesimo per il suo gioiello.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Inter, il prossimo colpo blocca anche Lautaro

Tonali-Inter, i dettagli dell’affare

Oggi come allora, la quadra si può trovare sulla base di un prestito con obbligo di riscatto, pagando subito un corrispettivo importante ed il riscatto in due esercizi di bilancio. L’unica difficoltà è rappresentata dalla valutazione del calciatoree: mentre Marotta si è spinto, con grande fatica, a 35 milioni più 5 di bonus, Cellino è determinato a non scendere sotto i 50 milioni.


Continua a leggere