Ciccio Graziani muratore: “Calciatori, questo si chiama lavoro”

| 03/07/2020 18:30

Il video che ritrae il campione del mondo di Spagna ’82 ha già fatto il giro del web: l’ex attaccante muove una critica contro le recenti lamentele dei professionisti del pallone.

Serie A, la polemica sugli orari delle gare

Proprio questa mattina è arrivata una notizia salutata con favore da molti: l’orario della 21:45 che ha visto molti match disputarsi in questi giorni, sarà probabilmente spostato alle 21:15, con conseguente anticipo alle 19:00 delle gare precedenti. Il cambiamento è stato salutato con favore dalle associazioni di consumatori (e tifosi), non più costretti a stare svegli fino a mezzanotte quasi per godersi le gare della propria squadra del cuore.

La decisione però non è andata giù a chi in campo deve scenderci: “il caldo facilita gli infortuni“, è stato il commento nelle scorse settimane dell’AIC (Associazione italiana calciatori). In attesa dell’ufficialità, pare che comunque tali modifiche entreranno in vigore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, cambia l’orario delle prossime partite

cristiano ronaldo dybala

Graziani ai lavori pesanti: attacco contro i giocatori

Io ce l’ho con quelli che se lamentano che a giocare a pallone è troppo caldo, 17:15, 19:30, 21:45…è dalle 8:00 di stamattina che c’è fare sto massetto di cemento, stiamo lavorando. Se venissero qui, a fare queste cose qui, io direi che preferirebbero giocare a pallone. Se lamentano, troppo caldo, vogliono il fresco, l’aria condizionata, io dico che se vengono una giornata qui preferiscono giocare a pallon“: parole e musica di Ciccio Graziani.


Continua a leggere