Calciomercato Inter, Marotta chiude per il gioiello: le ultime

| 01/07/2020 10:30

Il calciomercato dell’Inter è destinato a colpi importanti: almeno così fanno pensare le ultime notizie di mercato provenienti dal Suning Training Center. L’affare Achraf Hakimi è già stato chiuso e resterà solo da ufficializzarlo dopo le visite mediche di ieri e la firma sul contratto che lo legherà all’Inter per i prossimi cinque anni.

Calciomercato Inter, si chiude per Tonali: incontro a San Siro

L’obiettivo numero uno della dirigenza nerazzurra, resta ancora Sandro Tonali, centrocampista del Brescia che questa sera giocherà a San Siro contro l’Inter per la 29esima giornata di Serie A. Il ragazzo, stando alle ultime notizie di mercato, ha scelto i nerazzurri, declinando le proposte arrivate dall’estero e dalla Juventus, molto determinata in passato al suo acquisto. E proprio questa sera, stando alle ultime notizie di mercato riportate dalla Gazzetta dello Sport, potrebbe essere il giorno decisivo per la chiusura dell’affare. L’incontro Marotta-Cellino sarà decisivo per limare la richiesta bresciana di 50 milioni di euro. I nerazzurri avrebbero già pronto un assegno da 30 milioni più 5 di bonus e cercano di convincere il Presidente delle Rondinelle, forti dell’accordo con il calciatore.

CLICCA QUI PER RESTARE AGGIORNATO SU TUTTE LE ULTIME NOTIZIE DI MERCATO

Leggi anche – Calciomercato Inter, si chiude per l’esterno: manca l’ufficialità

Tonali assaggia il suo nuovo stadio

Questa sera, Sandro Tonali sarà titolare contro quella che, con molte probabilità sarà la sua prossima squadra. Sarà un modo per Antonio Conte per valutare da molto vicino il giovanissimo centrocampista, prima dell’affondo finale. La sensazione è che le prossime settimane saranno decisive per il secondo colpo di mercato dell’Inter 2020/21.

Potrebbero interessarti anche

Mercato Inter, incontro segreto con l’agente di Kumbulla: Lotito è una furia

NOVITÀ – UNISCITI ALLA NOSTRA PAGINA INSTAGRAM: AGGIORNAMENTI DI MERCATO SUPER VELOCI

Calciomercato Juventus, c’è il piano per arrivare a Milik: firma a zero


Continua a leggere