Genoa-Juventus, le probabili formazioni: Danilo titolare

| 30/06/2020 13:15

Dopo il successo contro il Lecce, la Juventus torna in campo. L’avversario della sfida della ventinovesima giornata è il Genoa, che sfiderà questa sera (ore 21.45) allo Stadio Marassi. L’obiettivo dei bianconeri è quello di allungare la striscia positiva per conservare il +4 sulla Lazio, mentre i rossoblù cercheranno di ottenere punti per la salvezza. Andiamo a scoprire le probabili formazioni della sfida.

Le scelte di Nicola e Sarri

Nicola opta per un 3-5-2 ma si profila una vera e propria rivoluzione rispetto all’ultima sfida contro il Brescia. Una scelta inevitabile quando si gioca ogni tre giorni e la squadra non è abituata a questi ritmi. In difesa resta vivo il ballottaggio sulla fascia destra tra Masiello e Zapata, con il primo favorito. A centrocampo, invece, si va verso l’impiego dal primo minuto di Schone e Cassata, che sostituiranno Behrami e Iago Falque. Non mancano le novità nel reparto offensivo, dove Pandev e Favilli, potrebbero spuntarla nel ballottaggio con Pinamonti e Destro. Assenti Criscito a Ankersen.

Alla vigilia della sfida, Sarri, ha spiegato che questo tipo di partite sono sempre difficili e che in un momento particolare non può permettersi molti cambi. Per questo motivo conferma il 4-3-3 e sulla fascia destra schiererà Danilo, che torna a disposizione dopo aver scontato un turno di squalifica. Per il resto confermati tutti gli altri interpreti della solida difesa bianconera con Cuadrado sulla fascia sinistra e la coppia De LigtBonucci al centro. Lo stesso principio sarà applicato anche a centrocampo dove ci saranno BetancourPjanicMatuidi. In avanti Bernardeschi con Dybala e Ronaldo.

Così in campo Genoa e Juventus

Genoa (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Ghiglione, Cassata, Schone, Sturaro, Barreca; Favilli, Pandev.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo.


Continua a leggere