News Fiorentina, l’allenatore dei viola è favorevole al VAR a chiamata

| 30/06/2020 18:30

L’allenatore della Fiorentina, alla vigilia della sfida di campionato contro il Sassuolo, ha espresso il suo parere sulla questione ‘Var’.

Iachini promuove il VAR a chiamata: “E’ fondamentale

C’è ancora rabbia in casa Fiorentina. I viola non hanno per niente digerito l’errore dell’arbitro Michael Fabbri che ha concesso un rigore inesistente alla squadra di Simone Inzaghi. Il presidente Rocco Commisso, infuriato alla fine della partita, ha alzato la voce e ha chiesto l’inserimento del VAR a chiamata. Ad approvare ciò è il suo allenatore, Beppe Iachini, che in conferenza stampa ha dichiarato: “Sono favorevole a quello che dice il nostro presidente. Il VAR serve proprio ad aiutare gli arbitri quando ci sono episodi difficili da valutare. Con questo strumento gli errori dovrebbero calare e di conseguenza ci sarebbero meno polemiche. Non nascondo che contro la Lazio ci avrebbe fatto molto comodo, però oramai è passato.

Fiorentina-Genoa Iachini

Noi restiamo concentrati sul campo, poi vedremo se in futuro questa soluzione può essere approvata. Purtroppo l’episodio di Roma ci ha notevolmente danneggiato, ma non cerchiamo scuse. Guardiamo avanti e pensiamo alla prossima partita di campionato“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Fiorentina, offerta per l’attaccante ex Milan

Contro il Sassuolo ritorna Chiesa

La Fiorentina vuole subito reagire alla sconfitta di Roma contro la Lazio. Nel match di domani sera contro gli uomini di De Zerbi non ci saranno Vlhaovic e Caceres, entrambi squalificati. In attacco ritorna Federico Chiesa, aiutato da Franck Ribery e Patrick Cutrone.


Continua a leggere