Calciomercato Juventus, è ufficiale il colpo a centrocampo: le cifre

| 29/06/2020 14:00

Dopo giorni di discussioni sul primo colpo di calciomercato della Juventus, oggi diventa ufficiale la cessione di Simone Muratore all’Atalanta. Il centrocampista ha esordito pochi giorni fa contro il Lecce con la maglia bianconera e subito dopo ha detto addio.

Calciomercato Juventus, ufficiale la cessione di Muratore

Entrambe le società hanno ufficializzato l’affare sui propri canali ufficiali. Gli ultimi giorni sono stati decisivi per la definizione della trattativa.

Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Atalanta B.C. S.p.A. per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Muratore a fronte di un corrispettivo di € 7 milioni, pagabili in quattro esercizi”.

Juve, che plusvalenza dalla cessione di Muratore

La cessione del centrocampista classe ’98 che h giocato gran parte della stagione nella Juventus Under23 di Fabio Pecchia, in Lega Pro. E’ la Juventus a confermare l’enorme plusvalenza che arriva dalla cessione di Muratore: “Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 6,8 milioni, al netto degli oneri accessori“.

Le dichiarazioni di Muratore al primo giorno a Zingonia.

L’Atalanta rappresenta per me una grande occasione ed ho intenzione di dare il massimo per ripagare la fiducia che la società ha dimostrato di avere nei miei confronti. Quello che l’Atalanta sta facendo in campionato ed in Europa è sotto gli occhi di tutti, sono veramente felice di poter indossare questa maglia. Adesso non vedo l’ora di iniziare a lavorare con mister Gasperini e con i miei nuovi compagni”.


Continua a leggere