Lazio, Inzaghi: “Siamo in emergenza totale, vittoria di carattere”

| 28/06/2020 00:07

Notizie Lazio, Inzaghi a DAZN

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato a DAZN dopo la gara contro la Fiorentina:calciomercato lazio inzaghi

Le parole di Inzaghi

“E’ ima vittoria di carattere e di voglia, abbiamo qualche problema con gli infortuni. Oggi Correa, Radu e Marusic non li avrei schierati, eravamo in emergenza e ho dovuto farlo. Anche Vavro non sta bene. I ragazzi danno tantissimo e molta volontà, ma non stanno bene. Sono gare importanti e ringrazio i ragazzi, non era semplice.

Esultanza? Avevamo lasciato con una gara a settimana senza problemi e con tanta scelta, ora con tante partite così vicino abbiamo tanti problemi, ci sono fuori Ramos e Leiva, oltre a Lulic. I ragazzi che ho portato in panchina mi era stato consigliato di non schierarli, ho chiesto sacrificio. Una squadra senza carattere non avrebbe mai vinto.

Fabbri e l’espulsione? Mi dispiace tantissimo, non subivo un rosso da due anni, ho cercato di aiutare gli arbitri perchè c’era nervosismo, mi ha detto che non sono stato maleducato ma sono entrato in campo ed ho sbagliato, sarei stato in campo a Torino. 

Mentalmente sapevamo l’importanza della posta in palio, i ragazzi sapevano la gara che li aspettava. Sapevano dei problemi che abbiamo, Lukaku è fermo da 5 mesi ed è dovuto entrare, Marusic non lo vedevo da 15 giorni, sono preoccupati perchè sanno che siamo in emergenza e ci sono giovani che ci danno una mano”.


Continua a leggere