Milan-Roma, Fonseca è una furia nel post-partita a DAZN

| 28/06/2020 20:10

Il tecnico giallorosso parla ai microfoni di DAZN dopo la sconfitta dei suoi questa sera contro il Milan, arrivata con un punteggio di 2-0 a San Siro.

Le parole del tecnico della Roma dopo la sconfitta contro il Milan

Dopo la vittoria nell’ultimo turno, la Roma torna a fermarsi. Colpa dei gol di Rebic e Calhanoglu, che abbattono i giallorossi. Fonseca analizza il match nel post-partita: “Partita equilibrata nella prima frazione, abbiamo controllato il gioco. Abbiamo regalato la gara con un nostro errore, come accaduto già contro la Sampdoria. Poi il Milan era più fresco, siamo andati in difficoltà quando ci hanno pressato. Non è una scusa, ma loro avevano più tempo per recuperare ed hanno un match in più nelle gambe rispetto a noi. Ho visto molte partite ultimamente, si crea poco e purtroppo non si possono regalare occasioni così. Nel complesso nella seconda frazione è stato più forte di noi. Champions? Pensiamo a vincere la prossima partita. Preoccupazioni? Questione fisica, non c’è tempo per recuperare. Situazione Smalling e Mkhitaryan? Non sono preoccupato e nemmeno i calciatori, loro giocheranno questi mesi in campionato e non abbiamo dubbi a riguardo“.


Continua a leggere