Calciomercato Inter, le parole di Zorc sull’affare del momento

| 27/06/2020 17:30

Hachraf Hakimi promesso sposo dell’Inter: il terzino che ha stregato Conte in Champions League è ad un passo dai nerazzurri. Sono arrivate oggi le parole del ds del Borussia Dortmund che spiegano come sono andate le cose sul versante tedesco.

Zorc: “Hakimi un grande, ma per noi costava troppo”

Salvo complicazioni dell’ultimo minuto, l’esterno marocchino nato a Madrid dovrebbe presto diventare un calciatore della Beneamata. Grazie ad un lavoro certosino, Marotta ha anticipato la concorrenza di mezza Europa. E dire che non partiva in posizione di vantaggio. Prima infatti c’era sicuramente il Borussia Dortmund, che ha preso in prestito in questa stagione il ragazzo dal Real Madrid e ne ha fatto uno dei migliori nel suo ruolo. Come spiegato però anche dal ds dei tedeschi, la cifra chiesta dalla Casablanca per il suo cartellino era troppo alta: “Abbiamo cercato di trattenerlo con altre modalità d’acquisto, ma il prezzo era troppo alto per noi e il Real Madrid non voleva rimetterci in nessun modo“.

calciomercato inter hakimi

(www.gettyimages.it)

Inter-Hakimi ad un prezzo troppo alto…

Micheal Zorc prosegue, ai microfoni della divisione tedesca di Sky Sport, parlando di quello che era semplicemente un affare impossibile: “Ad un certo punto abbiamo capito che non saremmo riusciti a farlo restare e forse non lo volevamo nemmeno. Nelle ultime settimane ci sono state delle importanti novità, che hanno reso il colpo fuori dalla nostra portata“.


Continua a leggere